400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

image-66

Le mie ricette... Naturalmente Senza! 

Niente ricette stellate, solo, le mie ricette.

 

Veloci e semplici da realizzare.

Gustose e genuine.

Vegetali, integrali, vitali.

 

Per chi, come te, come noi, ha poco tempo per cucinare e non ha dimestichezza con i fornelli.

Per chi desidera tornare ad una alimentazione naturale e di qualità, come quella che ben conoscevano i nostri nonni, in cui semplicità faceva rima con bontà.

Per chi, invece, desidera scoprire un modo diverso di mangiare, meno industriale ed artefatto, per ritrovare sapori, colori e profumi.

 

Non solo per chi vive l’ostacolo della celiachia, per chi ogni giorno deve fare i conti con intolleranze e disturbi gastrointestinali, ma ricette ideali per tutta la famiglia, per sentirsi uguali e mai soli, per condividere il piacere anche a tavola, nonostante tutto.

Senza differenze, senza etichette.

Mangiare senza può essere una necessità, una tappa della nostra vita, una scelta o semplicemente un modo per dare varietà alla nostra cucina.

 

MA SENZA COSA?

 

Tutte le ricette che troverai sono senza glutine, realizzate con farine e ingredienti che ne sono naturalmente privi. Mi raccomando, in caso di celiachia accertati sempre che tutti gli ingredienti che usi siano certificati e quindi privi di contaminazioni.

Sono senza lattosio e senza proteine del latte.

Sono senza lievito.

Sono senza ingredienti di origine animale, quindi senza uova, senza insaccati, senza formaggi, senza carne e pesce.

 

 

 

 

25/03/2019, 17:27

farina di riso integrale, lamponella, torta soffice



Torta-di-riso-integrale-alla-Lamponella
Torta-di-riso-integrale-alla-Lamponella
Torta-di-riso-integrale-alla-Lamponella
Torta-di-riso-integrale-alla-Lamponella
Torta-di-riso-integrale-alla-Lamponella


 La delicatezza del riso unita al caratteristico aroma della tisana di foglie di lamponi...



La delicatezza del risounita al caratteristico aroma della tisana di foglie di lamponi... 

INGREDIENTI: 
200gr di farina di riso integrale vialone nano bio Il Bontificio 
20gr di amido di riso 
mezzabustina di lievito a base di bicarbonato e cremor tartaro 
250ml di Lamponella con zucchero Lamponi dei Monti Cimini 
scorzadi mezzo limone bio 
60ml di olio di riso 
cristallidi zucchero di lamponi q.b. Lamponi dei Monti Cimini 

Inuna ciotola mescolate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere uncomposto cremoso, disponete su una tortiera e cucinate in forno a 180 gradi percirca 20 minuti. Una volta pronta, ancora tiepida, ricopritela con una manciatadi cristalli di zucchero di lamponi. 

Avete mai provato a daregusto ed aroma alla vostra torta utilizzando al posto della abituale bevandavegetale una tisana
Il risultato è molto gradevole soprattutto se accostato adun impasto dal sapore neutro e delicato come quello ottenuto con la sola farinadi riso integrale. 

Ho scelto la tisanaLamponella, ottenuta dall’infusione delle foglie di lampone, già comodamentepronta e confezionata nelle caratteristiche ed eleganti bottigliette. 
Depurativa, antinfiammatoria, aiuta ad abbassare il livello di zuccheri nelsangue, si rivela quindi l’accostamento perfetto per inzuppare questa sofficetorta per una golosa colazione o per la merenda. 

L’aggiunta degli zuccherini allampone la renderà molto gradita ai bambini, ma, ovviamente, per un impattomeno glicemico potete evitarli e piuttosto impreziosire la torta con unagranella di frutta secca!

Per quanto riguarda lafarina di riso integrale, ingrediente base di tutta la ricetta, sceglietela bioed artigianale al fine di mantanere il più possibile inalterati i nutrienti erealizzare così un dolce genuino! 

Una ricetta questavelocissima da fare e di sicuro gradimento per tutta la famiglia! 

Facilmente digeribile,priva di glutine e lattosio, completamente vegetale, con poco zucchero e riccadi fibre utili per il benessere intestinale.
22/03/2019, 11:36

farina di riso, riso integrale, in dispensa



In-dispensa...-la-farina-di-riso!
In-dispensa...-la-farina-di-riso!
In-dispensa...-la-farina-di-riso!


 Ingrediente immancabile in cucina, scopriamo insieme come sceglierla ed usarla!



Ingrediente immancabilein cucina, scopriamo insieme come sceglierla ed usarla!

Chi di voi non ha in casadella farina di riso? 

Bianca o integrale, bio, artiginale o industriale, piò omeno economica o costosa.
E’ immancabile nelle casedi chi sceglie o di chi necessita di una alimentazione senza glutine anche seormai è presente nelle dispense di chi ama cucinare, variare e mischiareingredienti diversi. 

La farina di riso ènaturalmente senza glutine, rende gli impasti leggeri e digeribili e si ottiene dalla macinazione dell’omonimo cereale. 

Bianca o integrale? Comesceglierla? 

Come per i chicchi, lafarina di riso raffinata è maggiormente ricca di amido e povera di fibre,proteine e di nutrienti poiché il procedimento con cui si ricava depauperaqueste sostanze. Ne consegue un maggiore indice glicemico.

Preferiamola sempreINTEGRALE, BIO, ARTIGIANALE E MACINATA A PIETRA. 
Integralepoiché in questo modo beneficiamo di tutti i preziosi benefici del riso, che cidona fibre e proteine, vitamine del gruppo B, vitamine E e K oltre che mineraliquali ferro, magnesio, fosforo, selenio, manganese e zinco. Il riso integraleinoltre è antinfiammatorio, disintossicante e leggermente lassativo, facilmentedigeribile e protettivo per l’apparato cardiocircolatorio.
Bio,proprio e soprattutto se integrale, poiché non venendo raffinati, rischiamo diportarci nel piatto insieme ai chicchi arsenico e pesticidi che rimangono sulla parte esterna delchicco. 
Artigianalee macinata a pietra, affinchè le sostanze nutritive sidisperdano il meno possibile durante il processo di lavorazione e ditrasformazione del chicco in farina.  

Comeusare la farina di riso integrale? 

1. Per la pasta frolla, magari miscelatainsieme alle farine di grano saraceno, mais, teff o alla fecola di patate perottenere un impasto più facilmente lavorabile. Ma anche abbinata a farina dimandorle o castagne! 
2. Per dolci soffici, vi suggerisco diaggiungere amido di mais o di riso per aumentare la morbidezza della torta e,soprattutto se scegliete una ricetta senza uova, frullate una mela o unabanana. 
3.Per preparazioni salate, come pane, pizza,piadine, grissini può essere necessario aggiungere della gomma di guar per dareelasticità e tenuta. 
4. Per addensare una crema o un budino insostituzione della farina 00 sia nel caso di una tradizionale crema pasticcerao di una crema vegetale insieme al latte di riso. 
5. Per dare cremosità a una tazza dicioccolata calda, è sufficiente mescolare un cucchiaio di farina e far bollireun paio di minuti. 
6. Come pastella/tempura per dei frittileggeri e maggiormente digeribili. 
7. Per fare gli gnocchi, usate la farina diriso per impastare le patate. 
8. Per impastare polpette, hamburger vegetalie tortini di patate. 
9. Per fare la besciamella, insieme a olio elatte vegetale non zuccherato. 

Una unica attenzione incaso si viva il disagio della celiachia, accertarsi sempre che il prodotto siacertificato gluten free! 

Peruna pelle da favola! 
Lo sapevate che la farinadi riso può essere usata anche per benefiche maschere di bellezza?Per un trattamentoemolliente e sfiammante miscelate la farina di riso integrale con dell’acqua odel latte di riso fino ad ottenere un composto cremoso. Applicate su viso ecollo per 15 minuti circa, infine sciacquate.
20/03/2019, 17:53

pasta nutraceutica, nutracentis, conchiglie, masi bianco, spirulina, germogli



Conchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-olive
Conchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-olive
Conchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-olive
Conchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-olive


 Bontà e salute, quando il senza glutine è per veri intenditori!



Bontàe salute, quando il senza glutine è per veri intenditori! 

INGREDIENTI(per 2 persone): 
150 gr di pasta Conchiglie di Mais bianco e spirulinaNutracentis 
100 gr di germogli di erba medica 
10 olive verdi bio 
olio extravergine di oliva q.b. 
succo di limone q.b. 

Cucinate la pasta secondo tempi e modalità indicatisulla confezione. Provate a non salare l’acqua di cottura poiché il sale tendea depauperare dalle sostanze nutritive e come alternativa aggiungete dellegocce di limone sulla pasta già impiattata. Scolate le conchiglie e servitelecon i germogli di erba medica aggiunti freschi a crudo e le olive. Condite conolio extravergine di oliva e, appunto, due gocce di limone! 

Una scoperta di gusto, di colore, di leggerezza ebenessere. 

Lo è stato per me, nello sperimentare questaparticolarissima pasta nutraceutica Nutracentis dalle caratteristiche davverouniche
Unisce grani arcaici a un sapere scientifico fatto distudi e ricerche costanti in modo completamente naturale ed artigianale. 
Materieprime bio certificate, lunga essicazione a bassa temperatura per mantenere ilpiù possibile inalterati i valori nutrizionali ed infine trafilatura a bronzo. 
Il risultato è una pasta buona e delicata, che tienebene la cottura, ruvida e adatta a ogni condimento, facilmente digeribile esaziante. 

Per la mia ricetta ho scelto le conchiglie di maisbianco e spirulina

Un cereale antico e prezioso come il mais bianco,naturalmente unito al sapore intenso dell’alga spirulina e alle sue unicheproprietà nutrizionali. 
Il mais bianco, infatti, contiene una importantequantità di fibre utili per regolarizzare il transito intestinale, inoltre èfonte di ferro, fosforo e vitamina B6 in particolare. 
L’alga spirulina,presente nella percentuale del 10%, cosa importante da notare, ha proprietàantiasteniche ed immunostimolanti. Arricchisce il prodotto di clorofilla chemigliora l’ossigenazione del sangue, più che mai necessaria in questo cambio distagione. Aumenta inoltre la quota proteica e di minerali quali ferro,magnesio, sodio, fosforo, calcio e potassio oltre che di vitamine del gruppo B,vitamine A, K e D. 

Una pasta così naturalmente gradevole nel gusto e cosìperfetta da un punto di vista nutrizionale che temevo di appesantirla con ilcondimento. 
Così ho scelto di impreziosirla con la nota fresca e croccante deigermogli di erba medica aggiunti a crudo completando l’esperienza sensorialecon la dolcezza e morbidezza delle olive. 

L’aggiunta dei germogli, ricchi di vitamina C,permette una migliore assimilazione del ferro contenuto nella pasta,arricchendo allo stesso tempo di vitalità, vitamine, minerali ed enzimidigestivi il nostro piatto. 
La presenza delle olive aggiunge acidi grassiessenziali quali omega 3 e 6 presenti anche nell’alga spirulina. 

Una ricetta dal piacevolissimo effetto sorpresa perstupire un ospite esigente, per rallegrare una giornata malinconica, perricaricarsi di energia dopo lo studio, il lavoro o lo sport, per quandovogliamo prenderci cura di noi con una gustosa coccola di benessere! 

Quando il senza glutine diventa il valore aggiunto diun piatto di pasta, una scelta per un momento di piacere e salute e non unacostrizione!


12341

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Torta di riso integrale alla Lamponella

25/03/2019, 17:27

Torta-di-riso-integrale-alla-LamponellaTorta-di-riso-integrale-alla-LamponellaTorta-di-riso-integrale-alla-LamponellaTorta-di-riso-integrale-alla-LamponellaTorta-di-riso-integrale-alla-Lamponella

La delicatezza del riso unita al caratteristico aroma della tisana di foglie di lamponi...

In dispensa... la farina di riso!

22/03/2019, 11:36

In-dispensa...-la-farina-di-riso!In-dispensa...-la-farina-di-riso!In-dispensa...-la-farina-di-riso!

Ingrediente immancabile in cucina, scopriamo insieme come sceglierla ed usarla!

Conchiglie di mais bianco e spirulina ai germogli ed olive

20/03/2019, 17:53

Conchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-oliveConchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-oliveConchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-oliveConchiglie-di-mais-bianco-e-spirulina-ai-germogli-ed-olive

Bontà e salute, quando il senza glutine è per veri intenditori!

Create a website