400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

23/10/2019, 16:25

rapa, natura in tavola, rapa bianca



Riscopriamo-la-rapa!
Riscopriamo-la-rapa!
Riscopriamo-la-rapa!
Riscopriamo-la-rapa!


 Saporita e facile da reperire, facciamola diventare gustosa alleata del nostro benessere.



Saporitae facile da reperire, facciamola diventare gustosa alleata del nostrobenessere. 

E’ un ortaggio di originesiberiana e appartiene alla famiglia delle crucifereproprio come cavoli, broccoli, ravanelli e rucola. 
Lunga e tondeggiante,bianca e spesso a tratti viola, è un ortaggio tipicamente invernale, ma lo sitrova dall’autunno alla primavera nelle sue varietà più precoci o più tardive. 

La rapa rientra tra gli ortaggi amidacei, ma in realtà contiene solo 1/3 delle calorie rispetto adesempio ad una patata. Questo ne fa un ottimo sostitutivo light per ricettequali puree, zuppe e contorni! 

I Greci lautilizzavano per le innumerevoli proprietàdepurative, antiinfiammatorie e antiossidanti. 
Contengonoin particolare calcio, fosforo, ferro,vitamine E, C, K e acido folico. 
Lapresenza di alcuni composti a base di zolfo, i glucosinolati, agiscono da antibatterici e antimicotici, oltre checontrastare la proliferazione delle cellule cancerose, insieme ad altriimportanti fitonutrienti

Mangiatacruda la rapa dà il meglio di sé, ma il suo sapore è più gradevole da cotta.Scegliamo una cottura breve e delicata come quella al vapore per poi procederecon le nostre ricette! 

LO SAPEVI CHE... 
-"Testa di rapa" è unaespressione comune e popolare per indicare qualcosa di buffo o una persona unpo’ ottusa?
- In passato le rape cotteal forno venivano utilizzate per la cura dei geloni?Una volta cotta e raffreddata leggermente, la rapa veniva tagliata in due estrofinata sui geloni premendo leggermente in modo da farne uscire il succo. 
 - Il simbolo di Halloweenfino all’800 era la rapa e non la zucca? 

IDEE IN TAVOLA 
Provate...
La purea di rapa, cucinando le rape al vapore e poi frullandolesemplicemente con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio extravergine. 
La vellutata di rapa e zucca, per un contrasto dolce e amarognolo,facendo bollire entrambi gli ortaggi e poi frullandoli insieme. Addensate segradite con della farina di legumi! 
Un nutriente contorno di rapa e fagiolini al vapore, da condire con olioextravergine di oliva, limone e gomasio!


1

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Riscopriamo la rapa!

23/10/2019, 16:25

Riscopriamo-la-rapa!Riscopriamo-la-rapa!Riscopriamo-la-rapa!Riscopriamo-la-rapa!

Saporita e facile da reperire, facciamola diventare gustosa alleata del nostro benessere.

Create a website