400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

14/10/2019, 17:38

pasta legumi, leg, champignon



Chicche-Legù-con-champignon-e-zucchine
Chicche-Legù-con-champignon-e-zucchine
Chicche-Legù-con-champignon-e-zucchine
Chicche-Legù-con-champignon-e-zucchine
Chicche-Legù-con-champignon-e-zucchine


 Una pasta non pasta buona e genuina, adatta a tutti!



Unapasta non pasta buona e genuina, adatta a tutti!

INGREDIENTI(per 4 persone): 
200gr di chicche - 4 legumi - Legu’® 
3zucchine 
4-5funghi campignon 
mezzolimone bio
olioextravergine di oliva

Bollitel’acqua, regolate di sale e cucinate Legù per circa 2-3 minuti. A partetagliate a cubetti le zucchine e i funghi, mescolateli insieme con un paio dicucchiai di olio extravergine e il succo di mezzo limone. Scolate la pasta dilegumi e conditela con le verdure a cubetti. 

Per noi italiani la pastaè immancabile. 
Vuoi per abitudine, vuoi per piacere, vuoi per praticità. 
E seanche un piatto di legumi lo possiamo vivere e percepire come pasta, ecco, ilgioco è fatto! 
Ci permette di ritrovare il sapore di casa, la familiarità deinostri condimenti preferiti, la sicurezza di poter risolvere con soddisfazioneun pranzo o una cena.Certo, Legù non è pasta, comesottolinea l’efficace brand, certo non dobbiamo porla a confronto con uncereale, sia esso gluten free o di grano, ma sicuramente è una scelta buona egenuina, pratica ed efficace! 

Non tutte le paste dilegumi sono uguali, la differenza sostanziale la fanno solo la qualità e letecniche di produzione. 
Provate e sentirete subito la differenza tra una pastadi legumi industriale e una artigianale, non solo nel gusto, ma soprattuttonella digeribilità.
Legù si basa sulla cottura a vapore ed essicazione dilegumi italiani a bassa temperatura così da preservare al meglio i nutrienti. 

Le chicche che ho sceltoper questa ricetta sono una miscela di 4 farine e cioè fagioli bianchi, ceci,lenticchie gialle e piselli gialli. 
Considerate che 50 gr diprodotto a crudo corrispondono a circa 120 di cotto, quindi come porzionesecondo me è sufficiente. 
Se ovviamente avete disagio nel mangiare i legumi,provate con una piccola porzione, magari unite a un piatto di verdure al vapore20 gr circa di pasta, così da abituare l’intestino a gestire le fibre. 

Le ho condite con degliortaggi a crudo in modo non solo da aggiungere un tocco di freschezza secondome piacevole in tutte le stagioni, soprattutto se il nostro pasto diventa lalunch box da portare al lavoro, ma un’occasione per godere in pieno anche divitamine e minerali di zucchine e champignon che, se cotti, andrebbero in partepersi. 

Una ricetta adatta atutti, a chi non può mangiare il glutine, a chi è a dieta, a chi deve manteneresotto controllo la glicemia, a chi cerca un pasto ricco di proteine vegetali!


1

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Chicche Legù con champignon e zucchine

14/10/2019, 17:38

Chicche-Legù-con-champignon-e-zucchineChicche-Legù-con-champignon-e-zucchineChicche-Legù-con-champignon-e-zucchineChicche-Legù-con-champignon-e-zucchineChicche-Legù-con-champignon-e-zucchine

Una pasta non pasta buona e genuina, adatta a tutti!

Create a website