400dpiLogo

facebook
instagram
SmallLogoBW

I contenuti presenti sul blog Naturalmente Free non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2018 Naturalmente Free by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

frutta-e-verdura-1024x582

Articoli

 

Questo blog non costituisce una testata giornalistica.

Non ha carattere periodico ed è aggiornato senza alcuna periodicità in base alla mia disponibilità.

I contenuti nascono da anni di studio e lavoro, approfondimenti e ricerche, esperienza e sperimentazione.

Nascono da molta passione e desiderio di consapevolezza.

 

 

18/02/2019, 16:49

sedanini, pasta teff, teff, bietole, limone



Sedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limone
Sedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limone
Sedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limone
Sedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limone


 Servono pochi ingredienti per un primo piatto buono e nutriente.



Servono pochi ingredienti per un primo piatto buono e nutriente.

RICETTA(per 4 persone): 
350 gr di sedanini Mais eTeff Lt Africa Teff® 
250-300 gr di bietole 
mezzo limone 
olio extravergine dioliva q.b. 
pepe q.b.  

Cucinate la pasta secondoquanto indicato sulla confezione e nel frattempo sminuzzate le bietole espadellatele con alcuni cucchiai di acqua di cottura. Aggiungete il limonetagliato a spicchi. Scolate la pasta al dente e completate la cottura inpadella con il condimento. Servite con un filo di olio extravergine di oliva aggiuntoa crudo e, se graditi, del pepe e ulteriori spicchi di limone!  

Le bietole in questastagione sono facilmente reperibili, fresche, nelle diverse varietà e colori,oppure, all’ occorrenza anche surgelate. 

Spesso usate come contorno o perfarcire delle torte salate, possono, invece, diventare un ottimo condimento peri nostri primi piatti. 
Così come sono, in semplicità, per valorizzare il lorosapore delicato e non disperdere i preziosi nutrienti. 

Le bietole, infatti, sonoricche di potassio, calcio e ferro, oltre che di vitamina K e acido folico

Io amo portarle in tavolaspesso e valorizzarle in molti abbinamenti. 
Ho scelto di proporvele insieme allimone, per un gusto più particolare e che, penso, possa essere gradito anche achi non ha particolare passione per questa verdura. Inoltre il limone, soprattuttose aggiunto a fine cottura, arricchisce il piatto di vitamina C, rendendoquesta ricetta davvero utile in caso di anemia grazie alla sinergia tra quest’ultima, l’ acidofolico e l’abbondanza di ferro presente in bietole, ma anche nella pasta alteff. 

Ricordo, infatti, che l’antico cereale africano, oltre a questoimportante minerale, contiene tutti gli 8 amminoacidi essenziali e molte fibreutili per il benessere intestinale.
18/02/2019, 11:01

biete, coste, inverno



Foglie-verdi-super-salutari
Foglie-verdi-super-salutari
Foglie-verdi-super-salutari
Foglie-verdi-super-salutari


 Con poche calorie, il pieno di nutrienti!



Conpoche calorie, il pieno di nutrienti! 

Le bietole, o coste,fanno parte della famiglia delle barbabietole. 

Sono caratterizzate da grandifoglie verdi che a seconda delle varietà possono avere il gambo bianco, rosso ogiallo
Sono tra gli ortaggi piùdiffusi negli orti italiani, da nord a sud, ed erano conosciute già dagliantichi romani che ne apprezzavano le virtù medicinali, come sottolinea Plinioil Vecchio. 

Grazie alla ricchezza diacqua, le bietole svolgono un’azione diuretica e depurativa. Sono ricche dipotassio, calcio e ferro la cui assimilazione è facilitata dalla presenza dellavitamina C. Il contenuto combinato di ferro e acido folico le rende preziosealleate in caso di anemia, mentre la presenza del potassio insieme allavitamina K, potenziano le capacità cognitive e il funzionamento del cervello, oltreche, insieme al calcio, sono utili per la salute delle ossa

Le bietole, inoltre,presentano preziosi antiossidanti come il betacarotene, che protegge dalle malattiedella vista, e la clorofilla, con funzione protettiva sull’intero organismo. 

Arenderle speciali è anche il contenuto di biotina, una vitamina essenziale perfavorire la crescita e la salute dei capelli. 

Incaso di presenza di calcoli renali, però, è opportuno ricordare che le bietole,come spinaci e porri, producono sodio ossalato che, combinato con il calcio,produce ossalato di calcio, dando origine ai calcoli renali.   

Sipossono consumare crude e in questo caso hanno un sapore un po’ amaro, se cotte,invece, hanno un sapore delicato che ricorda quello degli spinaci. 
Uno dei modi più utilizzati per consumarle è quello disaltarle in padella con poca acqua per evitare di disperdere le sostanzenutritive.  

LO SAPEVI CHE... 
- Le bietole hannoproprietà carminative e se combinate con i legumi prevengono la formazione digas intestinali e ne favoriscono la digestione? 
- Sono particolarmenteadatte alle donne in gravidanza per via del ricco contenuto di acido foliconecessario per lo sviluppo del feto? 
- Le foglie cotte in acqua,strizzate e tritate, possono essere utilizzate per fare cataplasmi lenitivi eantinfiammatori da applicare su scottature e foruncoli?
14/02/2019, 16:44

polenta riso rosso, riso rosso, peperoncino, barbabietola riso melotti



Polenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossa
Polenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossa
Polenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossa
Polenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossa
Polenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossa


 Una ricetta speciale per una serata speciale!



Unaricetta speciale per una serata speciale! 

INGREDIENTI(per 2 persone): 
80gr di farina per Polenta integrale di Riso Rosso Rosetta Riso Melotti 
500ml di acqua salata 
peperoncinomacinato q.b. 
unabarbabietola rossa 
olioextravergine di oliva q.b. 

Portatea bollore circa mezzo litro di acqua, salate e versate a pioggia la farinafacendo attenzione che non si formino grumi. Aggiungete un pizzico di peperoncinosecondo il vostro gradimento. Cucinate a fuoco vivo mescolando per circa 15minuti. Nel frattempo cucinate al vapore la barbabietola per 10 minuti,tagliatela a fettine e ricavate con delle formine per biscotti dei cuori. Unavolta pronta la polenta e leggermente raffreddata, versatela sui piatti,aggiungete i cuori di barbabietola e servite con un filo di olio extraverginedi oliva. 

Sbalordire edincuriosire! 

Sicuramente questo piattoprodurrà questo effetto, non solo per l’impatto cromatico, ma per gliingredienti nuovi, insoliti e non abituali. 
Se ormai sulle nostretavole si stanno diffondendo i risi pigmentati, da quello rosso a quello nero, lefarine ricavate dai loro chicchi non sono ancora così conosciute. Innanzituttogià la sola idea di realizzare una polenta non di mais, ma di riso è unastupenda novità, ancor più se questa deliziosa crema si ravviva con il colorerosso e quello nero. 

Sono polente ricche di gusto e delicatissime, davveroadatte a mille opportunità. La cosa però che le rende preziose è la ricchezzadi nutrienti, di fibre e di antiossidanti alleati del nostro benessere! 

Il mio consiglio è semprequello di valorizzarle con condimenti semplici e vegetali, con legumi edortaggi per potenziare ulteriormente il valore nutrizionale del piatto e nonrischiare invece di appesantirlo con grassi, sughi, insaccati o fritti.

L’abbinamento del risorosso ricco di fosforo, magnesio e vitamine del gruppo B, con la barbabietola rossa fa di questo piatto un vero e proprio integratorenaturale.
Quest’ ultima, in particolare, contiene una importante quantità diferro e, per meglio assimilarlo, sarebbe ideale accostare al piatto una fontedi vitamina C come una bella insalata mista o concludere con una fetta diananas al posto del caffè che, invece, ne limita l’assorbimento.

Il peperoncino, dalle note proprietà afrodisiache, aggiunge un picevole tocco piccante in contrasto all’aroma delicato della polenta e delle barbabietole!


12334

Leggi anche...

Sezioni...

Ultimi articoli

Sedanini Mais e Teff alle bietole e limone

18/02/2019, 16:49

Sedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limoneSedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limoneSedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limoneSedanini-Mais-e-Teff-alle-bietole-e-limone

Servono pochi ingredienti per un primo piatto buono e nutriente.

Foglie verdi super salutari

18/02/2019, 11:01

Foglie-verdi-super-salutariFoglie-verdi-super-salutariFoglie-verdi-super-salutariFoglie-verdi-super-salutari

Con poche calorie, il pieno di nutrienti!

Polenta di riso rosso al peperoncino con cuori di barbabietola rossa

14/02/2019, 16:44

Polenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossaPolenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossaPolenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossaPolenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossaPolenta-di-riso-rosso-al-peperoncino-con-cuori-di-barbabietola-rossa

Una ricetta speciale per una serata speciale!

Create a website